UNIVERSITÀ DI GENOVA

FACOLTÀ DI SCIENZE M. F. N.


CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA

Manifesto degli Studi - Anno Accademico 1998/99


Il Corso di Laurea in Informatica, nato dalla ristrutturazione del Corso di Laurea in Scienze dell'Informazione, è stato attivato presso l'Università di Genova a partire dall'a.a. 1994/95.
Del 1995/96 è affiancato da un Corso di Diploma di durata triennale.


Durata - organizzazione


Piano di studi

Il piano di studi dei primi 3 anni prevede 28 unità didattiche comuni a tutti gli studenti (10 al 1o anno, 10 al 2o e 8 al 3o). Quello degli ultimi due anni prevede 16 unità didattiche, di cui 4 comuni a tutti gli studenti e le rimanenti legate all'orientamento scelto dallo studente all'inizio del 4o anno.

Gli orientamenti previsti sono 4:

Qui di seguito viene prima presentato lo schema generale e poi l'organizzazione specifica per l'anno accademico 1998/99.


Organizzazione generale

Biennio

Prevede 20 unità comuni a tutti gli studenti, suddivise come segue.


1o anno (10 unità comuni a tutti gli studenti)
Architettura degli elaboratori (2 unità - corso intensivo al 1o semestre)
Algoritmi e strutture dati (2 unità - corso intensivo al 2o semestre)
Laboratorio di informatica: architetture
(1 unità, coordinato con Architettura degli elaboratori- al 1o semestre)
Laboratorio di informatica: algoritmi
(1 unità, coordinato con Algoritmi e strutture dati - al 2o semestre)
Analisi matematica I (2 unità - una al 1o semestre ed una al 2o)
Algebra (1 unità - al 1o semestre)
Geometria (1 unità - al 2o semestre)

2o anno (10 unità comuni a tutti gli studenti)
Sistemi operativi (2 unità - corso intensivo al 1o semestre)
Linguaggi di programmazione (2 unità - corso intensivo al 2o semestre)
Laboratorio di informatica: sistemi operativi
(1 unità, coordinato con Sistemi operativi - al 1o semestre)
Laboratorio di informatica: linguaggi
(1 unità, coordinato con Linguaggi di programmazione- al 2o semestre)
Analisi matematica II (1 unità - al 1o semestre)
Logica matematica (1 unità - al 2o semestre)
Fisica generale I (2 unità - una al 1o semestre ed una al 2o)

Le prove di esame relative ai laboratori sono svolte congiuntamente a quelle dei corsi cui sono collegati e danno luogo ad un unico voto. Gli esami del biennio sono quindi 10: 5 al 1o e 5 al 2o anno.


Triennio

Prevede corsi per un totale di 24 unità, di cui 12 comuni a tutti gli studenti e 12 la cui scelta è collegata a quella dell'orientamento, e, a conclusione, la tesi di laurea.

3o anno (8 unità comuni a tutti gli studenti)
Algoritmi e strutture dati: algoritmi, complessità, calcolabilità (2 unità - al 1o semestre)
Reti di calcolatori (1 unità - al 2o semestre)
Interazione uomo-macchina: interfacce grafiche (1 unità - al 2o semestre)
Fisica generale II (1 unità - al 1o semestre)
Cibernetica I (1 unità - al 2o semestre)
Calcolo numerico (2 unità - una al 1o semestre ed una al 2o)

4o anno (8 unità, di cui 4 comuni a tutti gli studenti)
Calcolo delle probabilità e statistica matematica (1 unità - al 1o semestre)
Ricerca operativa(1 unità - al 2o semestre)
Metodi formali dell'informatica (2 unità - una al 1o semestre ed una al 2o)
corsi legati all'orientamento, per un totale di 4 unità (vedere oltre)

5o anno
corsi legati all'orientamento per un totale di 8 unità (vedere oltre)


Orientamenti e corsi legati all'orientamento

Ogni orientamento è caratterizzato da un certo numero di corsi, corrispondenti a 8 o 9 unità; le rimanenti unità sono scelte dallo studente, rispettando eventuali vincoli, come precisato nelle tabelle 2, 3, 4, 5 riportate piú avanti.
I corsi previsti sono elencati in tabella 1; l'elenco è suddiviso in due gruppi per permettere una formulazione semplice dei vincoli sulle scelte.

Queste tabelle sono soggette a variazioni nel corso degli anni, per tenere conto dell'evoluzione del settore, ma anche in funzione del personale docente e, piú in generale, delle risorse disponibili. Inoltre. l'attivazione dei singoli corsi ed orientamenti è condizionata alla presenza di un numero minimo di studenti frequentanti.

Tabella 1
Gruppo a
    Architettura degli elaboratori: architetture parallele (1 unità)
    Basi di dati e sistemi informativi I (1 unità)
    Basi di dati e sistemi informativi II (1 unità) [*]
    Informatica teorica (1 unità)
    Ingegneria del software I (1 unità)
    Ingegneria del software II (1 unità) [*]
    Intelligenza artificiale I (1 unità)
    Intelligenza artificiale II (1 unità) [*]
    Interazione uomo-macchina: grafica (1 unità)
    Interazione uomo-macchina: modellazione geometrica (1 unità)
    Linguaggi di programmazione: implementazione I (1 unità)
    Linguaggi di programmazione: implementazione II (1 unità) [*]
    Sistemi di elaborazione dell'informazione: sicurezza (1 unità)
    Sistemi di elaborazione dell'informazione: sistemi distribuiti (1 unità)
    Sistemi di elaborazione dell'informazione: tecniche di simulazione (1 unità)
    Sistemi di elaborazione dell'informazione: valutazione delle prestazioni (1 unità)
Gruppo b
    Algebra computazionale (1 unità)
    Apprendimento automatico (2 unità)
    Architettura dei sistemi integrati (1 unità)
    Cibernetica II (1 unità)
    Crittografia (1 unità)
    Elaborazione di immagini I (1 unità)
    Elaborazione di immagini II (1 unità) [^]
    Istituzioni di logica matematica (1 unità, mutuato dal CdL in Matematica)
    Matematica discreta: teoria dei codici (1 unità)
    Reti neurali I (1 unità)
    Reti neurali II (1 unità) [*]
    Teoria dei giochi (1 unità, mutuato dal CdL in Matematica)
    Sistemi e tecnologie della comunicazione I (1 unità)
    Sistemi e tecnologie della comunicazione II (1 unità) [*]

[*] può essere scelto solo assieme al corso omonimo contrassegnato con " I "
[^] indipendente dal corso di Elaborazione di immagini I

Tabella 2: orientamento Progettazione di sistemi software
  • Corsi caratterizzanti (cioè obbligatori per gli studenti che intendono scegliere quest'orientamento), per un totale di 8 unità:
    • Basi di dati e sistemi informativi I e II (2 unità)
      Interazione uomo-macchina: grafica (1 unità)
      Intelligenza artificiale I (1 unità)
      Ingegneria del software I e II (2 unità)
      Linguaggi di programmazione: implementazione I (1 unità)
      Sistemi di elaborazione dell'informazione: sistemi distribuiti (1 unità)

  • Ulteriori corsi, scelti dallo studente:
    • per un totale di 2 unità tra quelli elencati in Tabella 1, Gruppo a
      per un totale di 2 unità, tra quelli elencati in Tabella 1

Tabella 3: orientamento Grafica ed elaborazione di immagini
  • Corsi caratterizzanti (cioè obbligatori per gli studenti che intendono scegliere quest'orientamento), per un totale di 8 unità:
    • Basi di dati e sistemi informativi I e II (2 unità)
      Interazione uomo-macchina: grafica (1 unità)
      Interazione uomo-macchina: modellazione geometrica (1 unità)
      Apprendimento automatico (2 unità)
      Cibernetica II (1 unità)
      uno a scelta tra

        Elaborazione di immagini I (1 unità)
        Elaborazione di immagini II (1 unità)

  • Ulteriori corsi per un totale di 4 unità scelti dallo studente tra quelli elencati in Tabella 1

Tabella 4 : orientamento Architetture hardware e software dei sistemi di elaborazione
  • Corsi caratterizzanti (cioè obbligatori per gli studenti che intendono scegliere quest'orientamento), per un totale di 9 unità:
    • Basi di dati e sistemi informativi I (1 unità)
      Linguaggi di programmazione: implementazione I e II (2 unità)
      Sistemi di elaborazione dell'informazione: sistemi distribuiti (1 unità)
      Architettura dei sistemi integrati (1 unità)
      Reti neurali I (1 unità)
      Sistemi e tecnologie della comunicazione (1 unità)

      due fra i seguenti corsi (si pensa di attivarne solo due per anno, ad anni alterni):

        Architettura degli elaboratori: architetture parallele (1 unità)
        Sistemi di elaborazione dell'informazione: sicurezza (1 unità)
        Sistemi di elaborazione dell'informazione: tecniche di simulazione (1 unità)
        Sistemi di elaborazione dell'informazione: valutazione delle prestazioni (1 unità)

  • Ulteriori corsi per un totale di 3 unità scelti dallo studente tra quelli elencati in Tabella 1.

Tabella 5 : orientamento Informatica generale
  • Corsi per un totale di 9 unità scelti dallo studente tra i seguenti:
    • Basi di dati e sistemi informativi I (1 unità)
      Basi di dati e sistemi informativi II (1 unità) - solo avendo scelto il corso precedente
      Informatica teorica (1 unità)
      Ingegneria del software I (1 unità)
      Ingegneria del software II (1 unità) - solo avendo scelto il corso precedente
      Intelligenza artificiale I (1 unità)
      Intelligenza artificiale II (1 unità) - solo avendo scelto il corso precedente
      Interazione uomo-macchina: modellazione geometrica (2 unità)
      Linguaggi di programmazione: implementazione I (1 unità)
      Algebra computazionale (1 unità)
      Crittografia (1 unità)
      Istituzioni di logica matematica (1 unità)
      Matematica discreta: teoria dei codici (1 unità)
      Teoria dei giochi (1 unità)

  • Ulteriori corsi per un totale di 3 unità scelti dallo studente tra quelli elencati in Tabella 1.


Precedenze e vincoli

L'iscrizione al 3o anno (nell'anno accademico X/X+1) è subordinata al superamento entro il 30 Novembre (dell'anno X) di esami del biennio corrispondenti a 12 unità, di cui almeno 8 del 1o anno.
L'esame di Analisi matematica I deve precedere quello di Analisi matematica II; l'esame di Fisica generale I deve precedere quello di Fisica generale II.
Sebbene quelli sopra menzionati siano gli unici vincoli imposti al momento, si sottolinea che per seguire con profitto la maggior parte dei corsi è necessario avere assimilato contenuti e metodi forniti da quelli precedenti; quindi si raccomanda vivamente di seguire i corsi, ed affrontare i relativi esami, nell'ordine in cui compaiono nel piano di studi.


Tesi di laurea

Per conseguire la laurea lo studente dovrà svolgere, sotto la guida di un relatore, una tesi (spesso legata a progetti nazionali ed internazionali di ricerca scientifica ed industriale).


Passaggio tra Corso di Laurea e Corso di Diploma

Il riconoscimento ai fini del conseguimento della Laurea (rispettivamente, del Diploma) in Informatica degli insegnamenti impartiti nel Corso di Diploma (rispettivamente, nel Corso di Laurea) è soggetto all'approvazione del Consiglio di Corso di Laurea (rispettivamente, di Diploma).
Sono comunque riconoscibili (nei due sensi) gli esami con programma e modalità comuni a Laurea e Diploma.



Organizzazione nell'anno accademico 1997/98

L'organizzazione dei corsi nell'a.a. 98/99 è fortemente condizionata dalla carenza di personale docente nei settori K05B (Informatica) e K05C (Cibernetica).
In particolare:


Organizzazione dei corsi

1o e 2o anno: come sopra

3o anno: come sopra, ma:

4o anno: come sopra, ma

5o anno: come sopra, ma


Corsi di orientamento attivati nel 1998/99

Gruppo a

Gruppo b


Periodi di lezione

Inizio dei corsi

Piani di studio

Gli studenti iscritti, per il 98/99, al 4o anno dovranno definire la scelta dell'orientamento e la scelta dei corsi che intendono frequentare al 4o anno entro il 15 Novembre '98.
Gli studenti iscritti, per il 98/99, al 5o anno dovranno definire la la scelta dei corsi che intendono frequentare al 5o anno entro il 15 Novembre '98.
In Ottobre saranno organizzati incontri con gli studenti per illustrare gli orientamenti ed i corsi proposti.


Presentazioni del Corso di Laurea

I giorni 3 e 10 Settembre alle ore 10, presso il DISI, alcuni docenti illustreranno le caratteristiche del Corso di Laurea (e del Corso di Diploma) e risponderanno alle domande degli studenti.

Ulteriori informazioni:

presso la segreteria didattica del DISI (orario 10-12): stanza 223, tel (010) 353 6600/ 6627


DISI
Dipartimento di Informatica e Scienze dell'Informazione
Via Dodecaneso 35 (Valletta Puggia) - 16146 Genova


Ultima modifica: 1/11/98.

Commenti al: Presidente del Consiglio di Corso di Laurea